Progetti Standard

Progetto Standard
TEC-MED
Development of a Transcultural social-ethical-care model for dependent population in Mediterranean basin
A – Promuovere lo sviluppo economico e sociale
A. 3 – Promozione dell’inclusione sociale e lotta alla povertà
A.3.2 – Economia sociale e solidale

University of Seville (Spagna)

Nuova società cooperativa sociale (Sardegna)
Referente: Elisabetta Putzu
E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

  • R&D Division (Spagna)
  • Societe Anonyme of Research, Innovation and Development of Telematics Technology – VIDAVO S.A (Grecia)
  • THERAPEUTIC EDUCATIONAL CENTRE OF PATRAS FOR PEOPLE WITH INTELLECTUAL DISABILITIES (Grecia)
  • National Institute of Nutrition and Food Technology – Studies and Planning Department (Tunisia)
  • DQS Lebanon (Libano)
  • Institute for Development, Research, Advocacy & Applied Care (Libano)
  • Academy of Scientific Research and Technology (Egitto)
  • SEKEM Development Foundation (Egitto)

TEC-MED sviluppa un quadro di intervento socio-etico innovativo e sostenibile che migliora e adatta le politiche di assistenza sociale per affrontare il fenomeno dell'invecchiamento della popolazione. Si tratta di un nuovo modello organizzativo, progettato per supportare la cooperazione ed il partenariato tra istituzioni pubbliche e attori dell'assistenza sociale. I destinatari delle azioni sono categorie di persone vulnerabili, dunque, per esempio gli anziani affetti da malattie croniche e che non hanno il supporto della rete familiare, con la conseguenza di essere ulteriormente emarginati. A queste problematiche TEC-MED risponde con sei azioni pilota nei paesi partecipanti ENI CBC MED, per testare e validare il modello progettuale coinvolgendo le imprese sociali, i cittadini e le pubbliche amministrazioni.

Per migliorare la qualità dei servizi sociali forniti ad anziani, i partner TEC-MED hanno pensato allo sviluppo di un modello comune supportato da applicazioni software, destinato a diventare un esempio di riferimento per l'assistenza sociale nella regione mediterranea e punto di partenza per la creazione di laboratori di “idee” per la definizione di servizi sociali innovativi. Insieme alla piattaforma online, in particolare, il progetto prevede 12 accordi tra le pubbliche amministrazioni e le parti interessate per la pianificazione coordinata e l'attuazione dei servizi sociali, e 6 piani d'azione per le PA. Si vogliono raggiungere così numeri degni di nota: 28.200 persone coperte da servizi sociali migliorati e 90 professionisti dell'assistenza sociale coinvolti in programmi pilota sociali.

  • Anziani dipendenti con patologie croniche e senza supporto della rete familiare
  • Operatori di assistenza sociale e ONG che forniscono assistenza alla popolazione anziana
  • Servizi sociali pubblici
26-09-2019
25-09-2022
3.3 milioni di euro

Nuova società cooperativa sociale (Sardegna): € 397.879,50

#GOMED #oldpeople
Torna all'inizio del contenuto